Cookie Law ai tempi del GDPR

Ciao a tutti,

come anticipato nel precedente articolo stiamo adeguando unaFamiglia alle nuove policy in materia privacy e sicurezza introdotte dal GDPR, in particolare vi spiegherò come abbiamo affrontato il tema del Banner della Cookie Law alla luce della nuova normativa.

 

Quale soluzione abbiamo scelto?

Abbiamo scelto la soluzione in Opt-out con scelta dei cookie da bloccare. Questo è l’approccio secondo noi migliore perché permette di non disabitare i banner pubblicitari ed i pulsanti Social di default (appena atterrato sulla pagina). Quindi avrai un breve Messaggio, il link alla Privacy Policy, un bottone “Preferenze Cookie” ed un bottone “Chiudi”. Consiglio di linkare il pulsante “preferenze cookie” alla pagina “privacy policy” direttamente alla sezione opzioni di opt-out per ritirare il consenso ai singoli cookie non funzionali (Analitici e Profilazione).

 

Banner cookie law gdpr

Le altre 2 soluzioni, descritte nell’articolo precedente, cioè: il vecchio banner informativo che non è più valido e la soluzione in opt-in che blocca i cookie fino ad un’azione positiva da parte dell’utente sono stati scartati per i motivi indicati nel precedente articolo.

Come implementare il banner in WordPress?

Allora, per implementare il banner possiamo procedere in questo modo, potete generare il vostro banner direttamente dal sito cookieconsent , oppure potete utilizzare il seguente snippet di codice:

<link rel="stylesheet" type="text/css" href="//cdnjs.cloudflare.com/ajax/libs/cookieconsent2/3.0.3/cookieconsent.min.css" />
<script src="//cdnjs.cloudflare.com/ajax/libs/cookieconsent2/3.0.3/cookieconsent.min.js"></script>
<script>
window.addEventListener("load", function(){
window.cookieconsent.initialise({
  "palette": {
    "popup": {
      "background": "#000"
    },
    "button": {
      "background": "#f1d600"
    }
  },
onStatusChange: function(status, chosenBefore) {
  var type = this.options.type;
  var didConsent = this.hasConsented();
  if (type == 'opt-out' && !didConsent) {
    window.location.href = '/cookie-policy/#cookieconsent'
  }
},
  "position": "bottom-left",
  "type": "opt-out",
  "content": {
	"message": "Questo sito utilizza cookie per fini operativi, statistici e pubblicitari. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati nella",
    "dismiss": "Chiudi",
    "deny": "Preferenze Cookie",
    "link": "Privacy Policy",
    "href": "/cookie-policy/"
  }
})});
</script>

Le 2 URL che trovate nel codice vanno cambiate con quelle del vostro sito.

Questa punterà alla vostra pagina “Privacy Policy”

/cookie-policy/

Questa punterà sempre alla pagina “Privacy Policy”, ma alla sezione “cookieconsent”

/cookie-policy/#cookieconsent

Per impostare la sezione dei consensi va indicato il nome “cookieconsent” nella proprietà [id]:


<h3 id="cookieconsent">Come usiamo i cookie, per quali finalità e come disabilitarli</h3>


Inserimento all’interno di WordPress

Per inserire questo codice all’interno di WordPress abbiamo utilizzato il plugin Header and Footer Scripts.
Inserite il codice nel header e salvate.
Wordpress Cookie Consent GDPR

Fatto, adesso potete visualizzare in banner.

Esistono anche diverse alternative a pagamento in opt-out:

Iubenda
OneTrust
Cookiebot

Alcune di queste soluzioni eseguono una scansione periodica del tuo sito per rilevare i nuovi cookie in automatico.
Con questa soluzione invece ho deciso di puntare direttamente la sezione opt-out presente nella pagina “Privacy Policy”, che da regolamento è obbligatoria su tutti i siti web.
Quindi è necessario fare un piccolo lavoro all’ inizio per individuare i cookie utilizzati, ed eventualmente integrare i nuovi quando sarà necessario indicando i link alla cookie policy e alla pagina di opt-out della terza parte.

Questa soluzione ha il vantaggio di essere completamente Gratuita.

GDPR e Cookie Law, cosa fare? Plugin Privacy Policy WordPress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *