“Da dove vengo, dove mi hanno trovato?” domanda il neonato alla mamma.
Lei piange e ride ad un tempo e, stringendo il bimbo al petto, gli risponde:
Tesoro mio, eri nascosto nel m
io cuore, eri il suo desiderio.
Eri nelle bambole della mia infanzia quando, ogni mattina, modellavo nell’argilla l’immagine del mio dio, eri tu che facevo e rifacevo.
Tu eri sull’altare con la divinità d
el nostro focolare; adorandola, adoravo te.
In tu
tte le mie speranze, in tutti i miei amori, nella mia vita, in quella di mia madre, sei tu che hai vissuto.
Lo spirito immortale che protegge il nostro focolare ti coccola sul suo seno dalla notte dei tempi.
Nella m
ia infanzia, quando il cuore apriva i suoi petali, tu lo avviluppavi, come un profumo inebriante.
La tua delicata freschezz
a vellutava le mie giovani membra come il riflesso della rugiada che precede l’aurora.
Tu, piccolo del cielo, che hai per sorella gemella la luce del primo mattino, tu sei stato portato dalle onde della vita universale che ti ha infine posato sul mio cuore.
Mentre contemplo il tuo viso, il mistero mi inghiotte; tu che appartieni a tutti mi sei stato donato!
Per paura che mi scappi, ti tengo stretto al cuore. Quale magia il tesoro del mondo ha consegnato alle mie fragili braccia?


[Rabindranath Tagore]

 

Grazie a Veronica per avermi invitato a questo scambio di poesie, le cui regole sono le seguenti:
  • pubblicare entro 24 ore dal ricevimento dell’invito una poesia sul proprio blog (pena regalare un libro a chi ci ha invitato),
  • nominare altre 5 blogger, ecco le mie:  Angela, Valentina,

Ho altre Donne con le quali vorrei condividere questa iniziativa ma non hanno un loro blog quindi do loro lo spazio su questa pagina per inserire, se volessero, le loro poesie: Virna, Sara, Emanuela.

 

Scambio di poesie

Un pensiero su “Scambio di poesie

  • 1 maggio 2014 alle 11:26
    Permalink

    Bellissima, non la conoscevo: grazie!
    Il mio contributo è sul mio blog
    Sarafattoconamore.blogspot.com
    🙂

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *